Diritto D’Autore, l’Italia recepisce la direttiva UE sul copyright

Diritto D’Autore, l’Italia recepisce la direttiva UE sul copyright

Approvato definitivamente dal Governo italiano il recepimento della direttiva UE sul diritto d’autore e sui diritti connessi nel mercato unico digitale. Il decreto rafforza le tutele per autori e artisti, adattando la legge sul diritto d’autore all’ambiente digitale contemporaneo, garantendo al contempo nuove opportunità per l’industria creativa. Con questo provvedimento le piattaforme che consentono la condivisione di contenuti online saranno responsabili di quanto caricato dai loro utenti, del rispetto dei diritti di sfruttamento e della conseguente remunerazione delle opere dei titolari. Tutto ciò, a fronte di una maggiore possibilità di utilizzare materiale protetto dal diritto d’autore e di una specifica disciplina per lo sfruttamento delle opere fuori commercio, nonché di particolari eccezioni per l’uso non commerciale delle opere. Il testo originale è stato modificato valorizzando: 

– il ruolo negoziale delle società di gestione collettiva 

– l’assicurazione di compensi adeguati allo sfruttamento in streaming 

– l’ammissibilità della remunerazione forfettaria 

– l’obbligo di trasparenza nelle rendicontazioni delle piattaforme 

– la possibilità, per autori e artisti, di risolvere i contratti in caso di mancato sfruttamento dell’opera 

No Comments

Post A Comment

This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.